"... ciascuno ha una sua strada e le strade sono diverse. L'importante è di camminare sulla propria strada

perché nessuno può essere perfetto su di una strada che non sia la sua."

                                                                                                                                                                                                     (da Il bambino in braccio, pag.103)

concilio vaticano II.jpg

                       ANNIVERSARIO

60° ANNIVERSARIO DELL'APERTURA

DEL CONCILIO VATICANO II

Per l'occasione proponiamo la ri-lettura dei Quaderni 

Colombiani n°27 "Uno sguardo sul Concilio" e il n°71 "Sulle tracce del Concilio" del Cardinale Giovanni Colombo

L’Arcivescovo di Milano Mons. Mario Delpini agli anziani: «Portate la vostra sapienza e testimonianza nella società»

Nel Duomo di Milano la celebrazione eucaristica a conclusione dell’anno giubilare del 50° del Movimento Terza Età, fondato dal Cardinale Giovanni Colombo nel 1972

colombo e gli anziani (1).webp

Il movimento della Terza Età voluto nel 1972 dal Cardinale Giovanni Colombo

continua

ANNIVERSARI

QUADERNI COLOMBIANI

Q122 copertina.jpg
20220520_115710_HDR.jpg
NOVITA' EDITORIALE

press to zoom

press to zoom

press to zoom

press to zoom
1/9
SITI UTILI

ESSENDO STATO CHIUSO IL SITO DELLA PARROCCHIA DELL'UNITA' PASTORALE

DI CARONNO-PERTUSELLA-BARIOLA,

DI CONSEGUENZA E INVOLOTARIAMENTE ALCUNI FILE PRESENTI

NELLE PAGINE DEL SITO DEL CARDINALE LEGATO 

A QUELLO PARROCCHIALE HANNO SUBITO UN DANNEGGIAMENTO

E QUINDI NON SONO LEGGIBILI E DISPONIBILI.

QUANTO PRIMA SARANNO NUOVAMENTE ONLINE.

CI SCUSIAMO PER IL DISAGIO.

Contatti

 

Per ogni richiesta informativa o di documentazione sulla figura del Cardinale Giovanni Colombo:

  • donfrancantonio45@live.it                                                Segretario particolare del Cardinale Giovanni Colombo

  • roberto_nava@libero.it                                              collaboratore e curatore del sito

Copyright

 

Le foto presenti su questo sito sono prese in larga parte dall'archivio fotografico del Cardinale Giovanni Colombo e alcune in Internet e quindi valutate di pubblico dominio.

Se i soggetti avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo di modo che si provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.