Scritti sul cardinale Giovanni Colombo

 

La presente bibliografia non segnala gli articoli apparsi sui giornali e nei periodici di carattere puramente divulgativo e neppure le recensioni di libri (eccetto quelle di una certa ampiezza.

 

 

  

Vengono qui usate le seguenti abbreviazioni:

A      = Ambrosius

CA    = Civiltà ambrosiana

DCA  = Dizionario della Chiesa Ambrosiana, Milano 1987 ss.

DM    = Diocesi di Milano - Terra Abrosiana

Hmilitas   = Humilitas - Miscellanea Storica dei Seminari Milanesi, Milano 1928-1938.

RCI    = Rivista del Clero Italiano

RDM  = Rivista Diocesana Milanese.

ScCatt  = La Scuola Cattolica.

StC       = Studi Cattolici.

VeP      = Vita e Pensiero

  

 

  • ANTONIO AIRO', Vocazioni adulte - Nuovi orizzonti, DM 6 (1965) 103-105.

  • MARIO ALBERTI, Professore di liceo. M'insegnavate come l'uom s'eterna, DM 6 (1965) 91-93.

  • ADELAIDE ALZANI COLOMBO, Il bambino in braccio., Intervista al Card. Giovanni Colombo, presentazione di Pietro Paiardi, Milano 1991.

  • ID., Il Card. Giovanni Colombo e la terza età, DM 33 (1992) n.4 (luglio-agosto) 38-41.

  • ERNESTO BASADONNA, Il primo sinodo diocesano dopo il Concilio Vaticano II, A 61 (1985) supplemento a novembre-dicembre, 117139.

  • ID., Al servizio dell'uomo, in Il "Patriarca di Milano nel 25° di porpora cardinalizia, Milano 1990, 57-61.

  • FRANCANTONIO BERNASCONI, "Defensor civitatis", in Il "Patriarca di Milano, 72-75. (Mons. Francantonio Bernasconi è stato segretario del cardinale dal 1980 al 1992).

  • ID., Il "Patriarca di Milano" da 25 anni cardinale, CA 7 (1990) 89-93.

  • ID., Gli ultimi scritti del Card. Giovanni Colombo, CA 9 (1992) 313.

  • ID., Il Card. Giovanni Colombo testimone del nostro tempo. Appunti, CA (1992) 336-346. 423-426.

  • ID., Con il cardinale malato, A 68 (1992) 418-437.

  • FRANCANTONIO BERNASCONI - ROSA ROTA, Un giornata milanese del capo dello Stato (Francesco Cossiga). Visita al card. Giovanni Colombo e al Museo del Duomo, CA 9  (1992) 175-180.

  • GIACOMO BIFFI, La riforma del rito ambrosiano alla luce del Concilio Vaticano II, A 52 (1976) 77-81. (Il Cardinale Giacomo Biffi è stato vescovo ausiliare del Card. Colombo dal 1976 al 1979).

  • ID., Tre significativi atti pastorali, in Cardinale a Milano, 63-87. (I tre significativi atti pastorali del Card. Colombo sono: la conservazione del rito ambrosiano; L'Opera omnia di S. Ambrogio, il magistero del 7 dicembre.

  • ID., Una voce chiara nella confusione. I discorsi del Card. Giovanni Colombo per la festa di Sant'Ambrogio, A 61 (1985) suppl. a novembre-dicembre, 31-53.

  • ID., Tre insegnamenti. Ricordo del Card. Giovanni Colombo, A 68 (1992) 391-407.

  • INOS BIFFI, L'edizione bilingue dell'Opera di Sant'Ambrogio promossa dal Cardi. Giovanni Colombo Arcivescovo di Milano,A 52 (1976) 161-164. (Mons. Inos Biffi, ha collaborato attivamente con il Card. Giovanni Colombo lavorando per la riforma del Messale Ambrosiano).

  • ID., La riforma del rito Ambrosiano nel pensiero e nelle direttive dell'Arcivescovo card. Giovanni Colombo, A 52 (1976) 337-354.

  • ID., Il card. Giovanni Colombo e la riforma liturgica, A 56 (1980) 5-7.

  • ID., La riforma liturgica ambrosiana. Traguardi e attese, A 56 (1980) 64-72.

  • ID., La riforma del rito ambrosiano, A 61 (1985) suppl. a novembre-dicembre 141-160.

  • ID., Signore della parola e servo della verità, in Il "Patriarca" di Milano, 49-55.

  • ID., Il Card. Giovanni Colombo. La chiarezza del magistero e la sapienza del governo, CA 9 (1992) 243-259.

  • ID., La morte del Card. Giovanni Colombo, arcivescovo emerito di Milano componente del Comitato promotore dell'Istituto,in "Istituto Paolo VI. Notiziario n.24", novembre 1992, 56-59.

  • ID., Il Cardinale Giovanni colombo. Un maestro di sapienza cristiana sulla cattedra di sant'Ambrogio, Ed. NED, 2002.

  • ID., Nuovi saggi sull'Arcivescovo Giovanni Colombo. Ricordi, Diari, Studi, Ed. NED 2003.

  • ID., Il Cardinale Giovanni Colombo, Ed. Jaka Book 2012.

  • CARLO BO, Presentazione, in Cardinale a Milano, 5-6.

  • ERNESTO BRIVIO, Nuove chiese per la diocesi, in Cardinale a Milano, 161-194.

  • PIETRO BUCALOSSI, L'attenzione agli anziani, in Cardinale a Milano, 103-106.

  • ADRIANO CAPRIOLI, Il discepolo e il maestro. Nota ai margini di una scuola di teologia spirituale, A 66 (1990) 536-550.

  • ANACLETO CAZZANIGA, Nel 25° anniversario dell'elevazione alla dignità cardinalizia di Giovanni Colombo, A 66 (1990) 117-122. (Mons. Anacleto Cazzaniga già arcivescovo di Urbino è stato compagno di classe nei seminari milanesi e collega d'insegnamento del card. Giovanni Colombo fino al 1939).

  • ID., Ricordo di un amico, in Il "Patriarca" di Milano, 19-26.

  • BERNARDO CITTERIO, Rettore maggiore. Moderno educatore, DM 6 (1965) 106-111. (Mons. Bernardo Citterio è stato Rettore Maggiore nei Seminari Milanesi dal 1963 al 1983 e Vescovo Ausiliare del Card. Giovanni Colombo dal 1969 al 1979).

  • ID., Il docente, il rettore, l'arcivescovo e il suo Seminario, A 61 (1985) suppl. a novembre-dicembre, 87-103.

  • ID., La morte del Card. Giovanni Colombo. La sofferta fermezza di un arcivescovo, DM 33 (1992) n. 3 (maggio-giugno) 7-8.

  • ID., Card. Giovanni Colombo: il vescovo, A 68 (1992) 408-417.

  • Adelaide Anzani Colombo, Il bambino in braccio. Intervista al Cardinale Giovanni Colombo, Ed. Martello,1991.

  • ARTURO COLOMBO, L'interesse di Milano per l'umanista Tommaso Moro, "protettore dei governanti", DM 33 (1992) n. 6 (novembre-dicembre), 31-38. (Allegato all'articolo, nelle pp.23-34 si trova il testo inedito di uno scritto del Card. Giovanni Colombo, dedicato agli amici del Centro Internazionale "Thomas More", alla cui fondazione aveva contribuito. Il testo porta la data: Milano 22 giugno 1989, memoria dei Santi Giovanni Fischer e Tommaso Moro).

  • CARLO COLOMBO, Vescovo (Mons. Giovanni Colombo), DM 6 (1965) 112-113. (Mons. Carlo Colombo è stato il principale collaboratore del Card. Giovanni Colombo nella istituzione della Facoltà Teologica dell'Italia Settentrionale; inoltre dal 1964 al 1979 e stato pure suo Vescovo ausiliare).

  • GIORGIO COLOMBO, Testimonianze: vi sarò sempre vicino (agli ammalati), DM 6 (1965) 162-166.

  • GIUSEPPE COLOMBO, Il Cardinale Giovanni Colombo. Letteratura e teologia, "Teologia", 17 (1992) 209-215.

  • PIER GIORGIO COLOMBO, Un vescovo (il Card. Giovanni colombo) e i suoi preti, A 57 (1981) 229-245.

  • ID., Sinodo Diocesano (46°) e preti. Invito alla rilettura nel decennio, A 58 (1982) 82-92.

  • ID., Il clero ambrosiano e i suoi problemi al tempo del I Consiglio Presbiterale diocesano (1969-1972), A 58 (1982) 197-208.

  • ID., Tensioni ed esperienze nella vita del clero ambrosiano durante il II Consiglio Presbiterale diocesano (1972-1975), A 58 (1982) 316-329.

  • UMBERTO COLOMBO, Un ritiro operoso, A 61 (1985) suppl. a novembre-dicembre, 189-196.

  • LUIGI CRIVELLI, Editoriali (sulla morte del Card. Giovanni Colombo), DM 33 (1992) n.3 (maggio-giugno), 4-5; n.4 (luglio-agosto), 4-5.

  • (d.d.), I tre Conti, DM 6 (1955) 88-90. (E' una testimonianza sul Card. Colombo, professore di lettere nel Seminario di Seveso S.Pietro martire e sulla rivista "Lilium", da lui fondata nel 1931).

  • GIACOMO DE ANTONELLIS, Colombo, Giovanni, DCA, vol.II (Milano 1988) 872-874.

  • ID., Tra le bufere e la calma della Società ambrosiana, DM 33 (1992) n.4 (luglio-agosto) 15-21.

  • FRANCESCO DELPINI, Il Sinodo e l'attività legislativa, in Cardinale a Milano. 107-142.

  • FERRUCCIO DUGNANI, La missione ambrosiana in Africa, in Cardinale a Milano, 143-160. (Mons. Ferruccio Dugnani è stato segretario del Card. Colombo dal 1963 al 1976).

  • ID., In visita pastorale, A 61 (1985) suppl. a novembre-dicembre, 177-187.

  • MARCO FERRARI, La S.V.A. e il Prope: due itinerari per la formazione del prete, A 66 (1990) 551-556. (Mons. Marco Ferrari, già alunno della S.V.A. (Scuola Vocazioni Adulte) è stato Vicerettore e Rettore del Prope (anno di spiritualità e di propedeutica alla Teologia) rispettivamente dal 1960 al 1963 e dl 1963 al 1972).

  • ENRICO GALBIATI, L'arcivescovo Giovanni Colombo al concilio Vaticano II, DM 33 (1992) n.4 (luglio-agosto) 22-31. (Mons. Enrico Galbiati è stato uno dei più importanti "esperti conciliari" del Card. Colombo).

  • CESARE CRAMPA, "Uomo di cultura e di grande educazione", in Cardinale a Milano, 25-62.

  • ID., Maestro per la Chiesa e per la civiltà, in Il "Patriarca" di Milano, 62-67.

  • SANDRO MAGGIOLINI, "Si colombeggia" DM 6 (1965) 93. (Sono i ricordi di un alunno del Seminario liceale, divenuto Vescovo di Como).

  • PIERO LUGARO, Tra modernità e tradizione, in Il "Patriarca" di Milano, 68-71.

  • FERDINANDO MAGGIONI, Rinnovamento della Curia e governo della diocesi, A 61 (1985) suppl. a novembre-dicembre, 55-66. (Mons. Ferdinando Maggioni è stato vescovo ausiliare del Cardinale colombo dal 1967 al 1979 e suo Vicario Generale dal 1970 al 1979).

  • ID., Pastore nella Chiesa di Dio, in Il "Patriarca" di Milano, 27-31.

  • ANGELO MAJO, Alla presenza dell'inviato di Paolo VI inaugurato il Seminario di Corso Venezia, DM 14 (1973) 578-583. (Mons. Angelo Majo è stato arciprete del Duomo di Milano).

  • ID., Storia della Chiesa Ambrosiana, vol.V, Milano 1985, 127-138. (L'episcopato del Cardinale Colombo è presentato come un episcopato montiniano).

  • ID., Gli scritti del Card. Colombo, CA 2 (1985) 457.

  • ID., Il patriarca di Milano. Nel 25° di porpora cardinalizia, Ed. NED1990.

  • Angelo Majo-Minna Russo, Il Cardinale Giovanni colombo. "Profumo di opere buone", Ed. San Paolo,1998.

  • ENRICO MANFREDINI, Al Concilio. Dottrina ed esperienza al servizio della Chiesa, A 61 (1985) suppl. a novembre-dicembre, 114-117.

  • CARLO MARIA MARTINI, Sentire con la Chiesa - Sentire con la storia (La pastorale del Cardinale Colombo), A 61 (1985) suppl. a novembre-dicembre, 13-29.

  • ID, Grazie, carissimo Padre e Maestro. Omelia alle esequie di Sua E. il Card. Giovanni Colombo (22 maggio 1992), RDM 83 (1992) 726-729.

  • ID., Un luminoso esempio di speranza e vigilanza - Omelia per il trigesimo della morte di S. E. il Card. Giovanni Colombo(20 giugno 1992) RDM 83 (1992) 821-823.

  • CELESTINO MELZI, Le linee maestre (del suo insegnamento della teologia spirituale, DM 6 (1965) 67-100.

  • ID., Nuova rifioritura della scienza di Dio attorno alla Cattedrale di sant'Ambrogio, l'Inaugurazione della Facoltà Teologia  Interregionale, DM 9 (1968) 591-595.

  • LEONARDO MONTOLI, Testimonianze: il tram dell'Arcivescovo, DM 6 (1965) 154-161.

  • SILVANO MOTTA, Come ho conosciuto il Card. Colombo, DM 33 (1992) n.4 (luglio-agosto) 42-46. (Don silvano Motta è stato segretario del Card. Colombo dal 1976 al 1979).

  • DELFINO NAVA, Il sì di Mamma Luigia, DM 6 (1965) 81-84. (Mons. Delfino Nava è stato compagno di Seminario del Card. Colombo dal 1914 al 1926 e successivamente collega d'insegnamento del Seminario di Seveso - S. Pietro martire dal 1926 al 1930).

  • ID., Intervista a "Mamma Silvia", DM 6 (1965) 87. (Mamma Silvia - la mamma di mons. Delfino Nava - ricorda la mamma del Card. Giovanni Colombo che conobbe a partire dal 1914).

  • GIULIO OGGIONI, Mons. Giovanni Colombo e il clero ambrosiano, ScCatt 91 (1963) 411-416. (Mons. Giulio Oggioni, è stato Vescovo di Bergamo e Rettore dell' ISMI (Istituo Sacerdotale Maria Immacolata) dal 1960 al 1972).

  • ID., Il Pastore della diocesi di Milano nei suoi "programmi pastorali", A 61 (1985) suppl. a novembre-dicembre 67-85.

  • LUIGI OLGIATI, Testimonianze sul sentiero dei giovani, DM 6 (1965) 150-153.

  • ID., L'Arcivescovo Colombo e il suo clero, A 61 (1985) suppl. a novembre-dicembre, 161-176.

  • Mario Palmaro, Il Cardinale coraggioso. Giovanni Colombo il sessantotto e l'aborto, Ed. Gribaudi, 2002.

  • CESARE PASINI - MARIO SPEZZIBOTTIANI (a cura di), Il Seminario di Venegono 1935-1985. Pagine di un cammino,Milano 1985). (Si parla del Card. Colombo soprattutto nelle pp. 21-26, 32-33 (cfr. anche l'Indice dei nomi, p.351).

  • GIANFRANCO POMA, Vita e ministero sacerdotale nelle omelie della Messa crismale del Card. Giovanni Colombo, A 66 (1990) 557-569.

  • GIUSEPPE PONZINI, Le riforme istituzionali e pastorali del Card. Giovanni Colombo, A 68 (1992) 438-457. (Don Giuseppe Ponzini è stato Pro-Cancelliere e Cancelliere della Curia Arcivescovile di Milano rispettivamente dal 1960 al 1972 e dal 1972 al 1983).

  • EMILIO RADIUS,  Testimonianze: un uomo buono, DM 6 (1965) 147-150.

  • ANTONIO  RIMOLDI, Bibliografia, in Cardinale a Milano, 205-214.

  • ID., Il Card. Giovanni Colombo: un servizio alla Chiesa universale, un servizio alla Chiesa italiana, StC 34 (1990) 226-229. Questo contributo è stato anche pubblicato con alcune varianti e con il titolo: Padre Conciliare, Cardinale e iniziative del Movimento "Terza Età", in Il "Patriarca" di Milano, 36-48.

  • UGO RONCHI, Rettore del Liceo. Tutto per i giovani, DM 6 (1965) 100-102. (Mons. Ugo Ronchi (+ 1982) è stato Vicerettore del Card. Colombo dal 1941 al 1953 negli anni del suo rettorato nel Seminario liceale).

  • FAUSTO RUGGERI, Scritti del Card. Giovanni Colombo (1980-1989), CA 7 (1990) 141-142.

  • GIORGIO RUMI, Un tempo composto e inquieto, in Cardinale a Milano, 7-23.

  • ID., Giovanni Colombo arcivescovo di un tempo composto e inquieto, DM 33 (1992) n. 4 (luglio-agosto) 8-10.

  • GIOVANNI SALDARINI, Un buon regalo di Dio, A 61 (1985) suppl. a novembre-dicembre 3-7.

  • ID., "Defensor fidei", in Il "Patriarca" di Milano, 32-35.

  • LUIGI SANTUCCI, Un'udienza singolare: confidenze di vecchie vie milanesi, DM 6 (1965) 142-146.

  • ALIGI SASSU, Uomo di cultura, in Il "Patriarca" di Milano, 54-56.

  • CLAUDIO CESARE SECCHI, Lo studioso, DM 6 (1965) 94-96

  • GIUSEPPE TERRANEO, La liturgia delle ore ambrosiana: vicende, ragioni e prospettive di un cammino di riforma, ScCatt 114 (1986) 173-234. (Mons. Giuseppe Terraneo è stato il segretario della Commissione per la Riforma della Liturgia delle Ore Ambrosiana).

  • LIBERO TRESOLDI, Un vescovo di fronte alla città, A 61 (1985) suppl. a novembre-dicembre, 105-116. (Mons. Libero Tresoldi è stato vescovo ausiliare del Card. Colombo dal 1970 al 1979).

  • ACHILLE MARIA TRIACCA, Riforma liturgica, DCA, vol. V (Milano 1992) 3052-3066.

  • PEPPINO UBOLDI, I Sciatt in man, DM 6 (1965) 85-86. (I sciatt in man era la traduzione dialettale, fatta dai seminaristi, deichatiments o pensi col quale il professore di francese, talora incapace di tenere la disciplina, castigava la scolaresca qualche volta turbolenta).

  • GIULIANO VIGINI, Lo stile letterario nei discorsi e negli scritti pastorali, in Cardinale a Milano, 89-101.

  • GIOVANNI ZIBETTI, Nuove strutture per la Chiesa Ambrosiana, in Cardinale a Milano, 195-204.

IL MAGISTERO PASTORALE