Il Magistero Pastorale del Cardinale Giovanni Colombo

Magistero chiaro e governo prudente


"Se è possiblle cogliere ed evidenziare in un episcopato dei tratti salienti, secondo i quali ricordarlo e trarnandarlo, sembra non infondato ritenere che l’episcopato milanese del cardinale Giovanni Colombo sia stato segnato da due caratteristiche emergenti: un magistero chiaro e un governo prudente.
Egli aveva ricevuto il dono della parola, detta e scritta, e da sempre lo aveva coltivato accuratamente e incontentabilmente, con un gusto e un’inclinazione tutta speciale per l'immagine, con cui la descrizione acquistava singolare vivezza e colore.
Era nato per fare il professore di letteratura italiana e, concependo questa attività come un ministero, la insegno per anni, con un biennio anche all’universita, lasciando in quanti gli furono alunni il ricordo incancellabile delle sue avvincenti ore di lezione. L'abbandono della cattedra per l’assunzione di cariche di governo rappresentò lo strappo piu doloroso della sua vita, non mai del tutto rimarginato.
Ancora nel testamento spirituale, steso dopo oltre quarant'anni da quell’abbandono, scriveva: "Mi rendero presente nel mondo della scuola, a cui avrei dedicato tutto il mio ministero, se la volontà del Signore non avesse disposto diversamente""
.

 

                                              Inos Biffi, Il Cardinale Giovanni Colombo, ed. Jaka Book 2012

S21-kxyE-U43340232109310Jc-593x443_Corri

IL CARD. COLOMBO SUL CREATO                 E L'ECOLOGIA DOPO L'ENCICLICA "LAUDATO SI"

Il riferimento è il Quaderno 84 continua

(nella foto il Cardinale Colombo prega con gli abitanti di Seveso dopo il disastro dell'Icmesa del 10 luglio 1976)

IMG_20170508_180856.jpg

IL CARDINALE CORAGGIOSO

NEGLI ANNI DELLA CONTESTAZIONE

E DELLA VIOLENZA 

Giovanni Colombo negli anni difficili di Milano:

del Sessantotto, gli "anni di piombo" del terrorismo

e della contestazione, la legalizzazione dell'aborto.

continua

GIOVANNI COLOMBO 001.jpg

IL PENSIERO DEL CARDINALE COLOMBO AI GIOVANI

I discorsi e gli interventi espressi in varie occasioni dal Cardinale rivolti al mondo della pastorale giovanile continua 

Elenco degli interventi del Cardinale nel suo Magistero Episcopale

 

Vengono qui usate le seguenti abbreviazioni: 

A = Ambrosius

CA = Civiltà ambrosiana

DCA = Dizionario della Chiesa Ambrosiana, Milano 1987 ss.

DM = Diocesi di Milano - Terra Abrosiana

Hmilitas = Humilitas - Miscellanea Storica dei Seminari Milanesi, Milano 1928-1938.

RCI = Rivista del Clero Italiano

RDM = Rivista Diocesana Milanese.

ScCatt = La Scuola Cattolica.

StC = Studi Cattolici.

VeP = Vita e Pensiero.

 

 

1963-1979

  • Voce e storia della Chiesa Ambrosiana. Il magistero pastorale del Card. Giovanni Colombo, vol I e II. a cura di Antonio Rimoldi - Angelo Majo, Milano 1976.

 

1976-1979

  • Voce e storia della Chiesa Ambrosiana. Il magistero pastorale del Card. Giovanni Colombo, vol. III a cura di Antonio Rimoldi - Amelia Belloni Sonzogni, Milano 1983.(Questo volume contiene in Appendice (pp.471-587) l'Indice sistematico di tutti gli Atti Arcivescovili 1963-1979 e l'Indice Analitico di tutte e tre i volumi (Indice degli argomenti trattati nei testi li raccolti). Si ricorda che parecchi documenti pastorali del Card. Colombo sono stati pubblicati anche in appositi fascicoletti, in vista di una loro più ampia diffusione, soprattutto tra il clero).

  • Il cristianesimo e gli operatori economici, in Convegno UCID "Piloti di una società più giusta" (Milano, 6 febbraio 1965), Milano 1965, 11-30.

  • La redenzione del lavoro nella storia della salvezza, "Operare" 23 (1967) n. 2 (marzo-aprile) 29-35.

  • Aspetti e problemi pastorali nella Chiesa Milanese, A 46 (1970) 265-297.

  • Per la liberazione dell'uomo, Milano 1971 (V.ediz., Milano 1972).

  • Per la pastorale degli immigrati. Contro ogni discriminazione di cittadini, Milano 1971.

  • Diocesi di Milano. Sinodo 46°, Milano 1972. (Al testo delle Costituzioni Sinodali, sono annesse: la Presentazione del Card. Giovanni Colombo (pp. XV-XIX) la Cronistoria del Sinodo 46°, curata da Mons. Ernesto Basadonna, capo della Segreteria del Sinodo (pp.177-189).

  • Riflessioni e linee di pastorale studentesca, Milano 1972. (In Appendice (pp.39-41) l'A. fa un analisi dello scritto di Giacomo Monod, Il caso e la necessità, tradz. it., Milano 1972. Questo volumetto è stato pubblicato anche con il titolo: Linee di pastorale studentesca, nella Collana: Maestri della fede, n: 53, Torino-Leumann 1973).

  • Il rinnovamento della Chiesa Ambrosiana. Prolusione alla XXV settimana liturgica nazionale (Milano, 26 agosto 1974), RDM 62 (1974) 741-759. (Questa prolusione è stata pubblicata nel volume che raccoglie gli Atti di questa XXV Settimana Liturgica nazionale: Rinnovati in Cristo e nello Spirito - L'iniziazione cristiana, Bari 1981, pp. 11-31).

  • Il pensiero del Card. Giovanni Colombo sugli Oratori - a cura di Lorenzo Longoni, Milano 1976. (E' una raccolta che contiene anche molti testi inediti, trascritti da registrazioni).

  • Il volto di una chiesa. Discorsi alla diocesi di Milano, Milano 1976.

 

1964

  • Un maestro che seppe ascoltare - Dai ricordi di un alunno, in Miscellanea Carlo Figini (= Hildephonsiana 6), a cura di Giuseppe Colombo - Antonio Rimoldi - Ambrogio Valsecchi, Venegono Inferiore 1964, IX-XIV.

 

1965

  • Le fonti della teologia spirituale. La storia della spiritualità, le scuole di spiritualità, in "Rivista di Ascetica e Mistica" 36 (1965) 443.461 (ripubblicato con lo stesso titolo in "Teologia" 17 (1992) 216-235. (E' il testo di una relazione tenuta a Fiesole il 12 settembre 1957 ad un Convegno di Spiritualità organizzato dalla "Rivista di Ascetica e Mistica").

 

1966

  • Memoria di un viaggio missionario, Varese 1966. (E' la cronaca del I viaggio missionario in Africa per visitare le missioni ambrosiane).

  • Prospettive della cultura nella luce del Concilio Ecumenico Vaticano II, Brescia 1966.

 

1967

  • Il Vaticano II Concilio dell'uomo, in Il Simbolo - vol. XXIV: Destino e attesa dell'uomo, Assisi 1967, 144-160.

 

1970

  • Terzo Mondo e Chiesa Ambrosiana, Varese 1970. (E' la cronaca del II viaggio missionario in Africa).

 

1979

  • Sant'Ambrogio ieri e oggi, in: Simposio cristiano, Milano 1979 (pubblicazione dell'Istituto di studi teologici ortodossi S. Gregorio Palamas), 23-33.

 

1981

  • Giulio Salvadori: testimone silenzioso di carità e spiritualità, DM 20 (1979) 253-255.

  • La spiritualità del presbitero diocesano nell'insegnamento del Vaticano II, Torino-Leumann 1981.

  • Tre conversazioni nel Duomo di Monza, Monza 1981.

  • La pastorale liturgica in clima di festa, in  E' festa. Per il Signore e per noi!. Atti della XXXI Settimana liturgica nazionale, Parma 1981, 138-154.

  • Nessuno è tanto amato come Gesù crocifisso, in La Diocesi di Crema e la sua Cattedrale, Crema 1981, 39-47.

 

1982

  • Mons. Paredi Prefetto della Biblioteca Ambrosiana (per il suo 50° di sacerdozio), DM 22 (1981) b303-304.

  • L'ultima primavera. Conoscere, amare, servire l'anziano, Brezzo di Bedero 1982 (II ediz., con il titolo. E' ancora primavera, Brezzo di Bedero 1983).

  • Comunità cristiana e terza età, in Cambiare è possibile. Persona anziana e comunità, Roma 1982 (Caritas Italiana, quaderno n.14) 71-89.

  • GIULIO SALVADORI, Desiderio di vita nova Poesie scelte e commentate da Giovanni Colombo, Milano 1982. (Per iniziativa del Card. Giovanni Colombo viene pubblicata la rivista "Salvadoriana" (con periodicità irregolare) finalizzata alla causa di beatificazione del prof. Salvadori).

  • Il rinnovato ciborio di Sant'Ambrogio, DM 23 (1982) 257-260. (Il rinnovo del ciborio di sant'Ambrogio offre l'occasione per una rievocazione sintetica della figura del santo).

  • Il cardinal Federico (Borromeo) nella immortale trasfigurazione manzoniana (Il colloquio con don Abbondio), in Atti dell'Accademia di San Carlo. Inaugurazione del IV Anno Accademico, Milano (1982), 15-39 pubblicato anche con lo stesso titolo, in: "Otto/Novecento", gennaio-febbraio 1982, 65-85.

  • Il Card. Ferrari nella memoria del Card. Montini, DM 23 (1982) 127-129.

  • Due cronache, due interviste e un discorso alla T.V., in Cardinale a Milano. L'episcopato di Giovanni Colombo, a cura di Angelo Majo, Milano 1982, 245-251.

 

1983

  • Ai Presbiteri e al Seminario ambrosiani. Come un ricordo, Milano 1983.

  • Società e Chiesa di fronte agli anziani, Milano 1983.

 

1984

  • Prefazione a Giovanni Battista Montini Arcivescovo, a cura di Angelo Majo, Milano 1983, 5-15.

  • Profili di Santi, Milano 1984.

  • Gli "Inni Sacri" e il "Nome di Maria", in Alessandro Manzoni, Inni Sacri, Cosenza 1984, 17-28. 50-73.

  • Discorso all'Apertura del XII Congresso  nazionale di Studi manzoniani, in Atti del XII Congresso Nazionale di Studi Manzoniani, Vero il bicentenario del Manzoni. (Milano-Lecco-Barzio, 22-25 settembre 1983), Milano 1984, VIII-XI.

  • Alessandro Manzoni compagnio di viaggio, Prefazione a Umberto Colombo, Un anno col Manzoni, Lecco 1984.

 

1985

  • Testimonianza del Card. Giovanni Colombo (sul Card. Montini e il Concilio Vaticano II), in Giovanni Battista Montini Arcivescovo di Milano e il Concilio Ecumenico Vaticano II - Preparazione primo periodo (= Pubblicazioni dell'Istituto Paolo VI, 8) Brescia 1985, 187-193.

  • Per il 50° del Seminario di Venegono Inferiore, CA 2 (1985) 266-277. (E' il testo del discorso recitato nella celebrazione ufficiale del 12 maggio 1985).

  • A S. E. il Card. Giovanni Colombo (intervista), in Il Seminario di Venegono Inferiore 1935-1985. Pagine di un cammino, a cura di Cesare Pasini - Mario Spezzibottiani, Milano 1985, 89-109.

  • Maestri di vita, Milano 1985.

  • Enrichetta Blondel, la Santa di casa Manzoni, Rovigo 1985.

  • La preghiera nel Manzoni, Milano 1985.

  • Il mistero della Chiesa nella "Pentecoste" Manzoniana, in Manzoni nella terra ambrosiana, Milano - Casale Monferrato 1985, 9-29.

  • L'infinita misericordia e l'eredità del Manzoni, in Il pane di Casa, supplemento al "Resegone" (di Lecco) del 13 dicembre 1985, 63-64.

  • Sul Manzoni "Ambrosiano", CA 2 (1985) 334-342.

  • Provvidenza, carità e preghiera. Temi cari al cattolico Manzoni, DM 26 (1985) n.5 (settembre-ottobre) 47-49.

  • Il respiro di fede nelle opere di Pirandello, StC 29 (1985), 12-17. L'angoscia dell'impossibile autonomia, ivi, 571-579.

 

1986

  • Con il Manzoni, Postfazione di Giancarlo Virogelli, Azzate 1986.

  • Profilo di Enrichetta Blondel, in Manzoni e Brusuglio. Atti del Convegno nazionale su "Enrichetta Manzoni Blondel" e del Congresso sul "Pensiero politico-sociale di Alessandro Manzoni" (22 dicembre 1984 e 12-14 aprile 1985), Cormano 1986, 41-46.

  • S. Carlo Borromeo, in San Carlo e il suo tempo - Atti del Convegno Internazionale nel IV Centenario della morte (Milano, 21-26 maggio 1984), Roma 1986, 1035-1042.

  • Paul Claudel: itinerario di conversione, StC 30 (1986) 261-266.

  • Il mistero dell'"Annuncio" a Maria (di Paul Claudel), ivi, 412-416.

  • L'epopea cattolica di Paul Claudel, ivi, 569-575.

  • Il Santo Curato d'Ars, ivi, 659-664.

 

1987

  • Maria Madre dei Santi, Milano 1987.

  • Avvicinandosi alla beatificazione del Card. Ferrari, in Un esempio di santità pastorale, Milano 1987, 103-113.

  • I tre vescovi del Manzoni, in Congresso nazionale di studi manzoniani - Manzoni: il suo e il nostro tempo. Poesia politica religione nel decennio 1812-1822, Busto Arsizio - Milano 1987, 217-224.

  • "L'amore che si dona", in Mons. Francesco Petazzi - la grandezza dell'umile fedeltà al dovere, Milano 1987, 34-44.

  • Il sacerdote nella letteratura del 1900, StC 31 (1987) 331-337. 497-505.

 

1988

  • "Fides calore ferveat". Esercizi spirituali, Presentazione di Adriano Caprioli, Milano - Casale Monferrato 1988.

  • La conversione di San Vincenzo di Paoli, StC 32 (1988) 13-20.

  • La grazia nella letteratura del primo '900, ivi, 559-567. 667-677.

  • La grazia protagonista, ivi, 579-585.

  • Ripensando al teatro della mia giovinezza, "Teatro", n. 142 (aprile 1988) 15-30.

 

1989

  • Ricordando G. B. Montini Arcivescovo e Papa (= Quaderni dell'Istituto Paolo VI 8), Brescia 1989.

  • Letteratura del primo novecento - Appunti, Milano 1989.

  • Verso la Pasqua. Meditazioni, Milano - Casale Monferrato, 1989.

 

1990

  • Incontro a Cristo. Meditazioni per il tempo di Avvento e Natale, Milano 1990.

  • La famiglia impronta di Dio, Milano - Casale Monferrato 1990.

  • Il primo Pomilio, StC 34 (1990) 330-331.

  • Considerazioni pastorali sul Concilio, ivi, 785-793.

 

1991

  • Discorsi sul sacerdozio - 1963-1978, Presentazione di Gianfranco Poma, Milano 1991.

 

1992

  • Discorsi alla città, prefazione di Adriano Bausola, Milano 1992.

  • Discorsi al mondo del lavoro (Coscienza cristiana e società produttivistica), prefazione G. B. Guzzetti, Milano 1992.

  • Sorelle e Madri. Discorsi alle Suore, presentazione del Card. Eduardo Martinez Somalo, Milano 1992.

  • L'eucaristia e i poeti. Da Leopardi ad oggi, a cura di Umberto Colombo, Milano 1992.

  • Note essenziali dell'apostolato, A 68 (1992) 487-516. (Si tratta di un testo finora inedito, fatto probabilmente negli anni '50 e rivisto dall'Autore negli anni '85-'86).

  • Mi pare un sogno. Ma non è un sogno, DM 33 (1992) n. 4 (luglio-agosto) 11-14. (Dal diario del Card. Colombo dei giorni 10-14 luglio 1963, sulle circostanze della sua nomina ad arcivescovo di Milano.

  • La realizzazione del Concilio, StC 36 (1992) 377-378. 504-507. (Negli ultimi anni (1985-1992) il Cardinale Colombo con il valido aiuto del Segretario Mons. Francantonio Bernasconi ha pubblicato soprattutto alcuni suoi scritti inediti; inoltre il Segretario Mons. Bernasconi ha curato la raccolta dei testi del magistero pastorale e spirituale del Card. Colombo su tematiche particolarmanete significative (come ad es. Discorsi alla città; Discorsi al mondo del lavoro; Discorsi alle suore; Discorsi sul sacerdozio; Meditazioni per il Tempo di Avvento e Natale, per il tempo quaresimale e su Maria Santissima; gli esercizi spirituali e così via,  v. Quaderni Colombiani in questo sito web). Per i suoi scritti sul Manzoni degli anni 1982-1987, il Cardinale Colombo si è servito della collaborazione generosa e valida del ben noto studioso manzoniano don Umberto Colombo e la sua biblioteca personale è stata donata al Seminario di Venegono - Cf MAURIZIO AMPOLLINI,La biblioteca del Cardinale Colombo in Seminario, in "La Fiaccola" 67 (1993) n.2 - febbraio, 27).